Per la crescita e lo sviluppo. Per un condominio migliore. Festa di primavera.

Per la crescita e lo sviluppo
Per un condominio migliore
15 maggio 2015 ore 15 – 18:45
Festa di primavera

Cristiano Dell’Oste, giornalista del Sole 24 ore Eugenio Antonio Correale, fondatore della Scuola di Diritto Condominiale di Milano
intervistano
Roberto Michele Triola, già Presidente della seconda sezione Corte di Cassazione
Giacomo Rota, Magistrato del Tribunale di Milano

su

Il regolamento c.d. contrattuale di condominio
La responsabilità civile e la durata dell’incarico dell’amministratore
Innovazioni e mutamento di destinazione delle parti comuni
Il pignoramento del conto corrente condominiale
La responsabilità civile del condominio per danni causati da parti comuni
Il supercondominio e la compatibilità con la disciplina del condominio
I problemi dei corsi di formazione ed aggiornamento

Tra le due interviste:

La nomina dell’amministratore e la contabilizzazione del calore.
Le soluzioni operative di Massimo Ginesi, Edoardo Riccio, – coordinatori giuridici ANACI nazionale – e Eugenio Antonio Correale e Giacomo Rota.

Saluti delle autorità
Considerazioni su Gli Amministratori e la loro associazione a due anni dalla riforma: le novità nella gestione e nell’aggiornamento professionale ne parlano:

14,45 Leonardo Caruso, vice Presidente Vicario ANACI Nazionale
14,50 Roberto Tonon, Presidente ANACI Piemonte e Valle d’Aosta
14,55 Claudio Bianchini, Presidente ANACI Lombardia
15,00 Ivano Rozzi, Presidente ANACI Liguria
15,10 Pierluigi D’Angelo, vice Presidente ANACI Nazionale, Presidente ANACI Genova

15,20 Per un condominio migliore: Cristiano Dell’Oste e Eugenio Antonio Correale
intervistano Roberto Michele Triola e Giacomo Rota
Tra le due interviste interventi su ”La nomina dell’amministratore” e “La contabilizzazione del calore”.

18,00 Spazio sponsor
18,10 Laurent Socal – Presidente ANTA (Associazione Nazionale Termotecnici ed Aerotecnici), rappresentante italiano al CEN-TC 228 “Heating systems in buildings”, attività normativa italiana (UNI – CTI) ed europea

Le proposte del CTI per la modifica del Dlgs 102 2014
Il contratto di rendimento energetico

L’ingresso é libero sino ad esaurimento dei posti disponibili per cui é indispensabile registrarsi

Prenotati a questo link

Scarica la brochure del convegno